Home > Territorio > Distretto 1 > Centro salute mentale Alto Polesine

Unità Operativa Semplice di Centro salute mentale Alto Polesine (CSM)

Responsabile: MARTUCCI MARIA MADDALENA CV

Coordinatore: CROCCO MASSIMO

Contribuire ad aumentare il livello di salute mentale dei cittadini presenti nel territorio di competenza attraverso
interventi di prevenzione, cura e riabilitazione; contribuendo a creare nella popolazione una cultura della
responsabilità che favorisca il superamento dello stigma e la solidarietà verso le persone con problemi di
disagio mentale, con il coinvolgimento degli enti locali e del privato sociale.

Punti di erogazione del servizio

Ambulatorio
Indirizzo: Riviera G. Miani 66 Badia Polesine 45021
Telefono: 0425 598581
Fax: 0425598514
Email: dsm.csm.ba@aulss5.veneto.it
Ambulatorio
Indirizzo: viale fattori,1 Castelmassa 45035
Telefono: 0425 846259
0425 846238
Ambulatorio
Indirizzo: Via eridania, 285 Occhiobello 45030
Telefono: 0425 768208
Fax: 0245768203

Informazioni servizio

Obiettivo generale: tutelare la salute mentale della popolazione presente nel territorio di competenza.

Obiettivi specifici:
  • individuare i fattori di rischio che possono contribuire a creare le situazioni di disagio mentale e la loro evoluzione in patologia, fronteggiandoli promuovendo i fattori protettivi, attraverso interventi nelle diverse articolazioni della comunità locale quali la scuola, le amministrazioni locali e il volontariato;
  • implementare l’accessibilità dei servizi e la diffusione delle pratiche efficaci nel trattamento delle condizioni patologiche attraverso l’attività ambulatoriale, domiciliare e la collaborazione con la medicina di base e le altre agenzie distrettuali;
  • promuovere l’acquisizione e/o il recupero delle abilità quotidiane, relazionali e sociali nelle situazioni di cronicizzazione, ai fini della riacquisizione del diritto di cittadinanza nel contesto di appartenenza, attraverso anche il coinvolgimento delle altre risorse presenti nel territorio.
Servizi erogati:
  • valutazioni e colloqui psichiatrici;
  • consultazioni psicologiche e test psicologici;
  • psicoterapie individuali, di gruppo e della famiglia;
  • certificazioni e altre prestazioni medico-legali;
  • interventi infermieristici domiciliari;
  • consulenze ospedaliere;
  • attività di consulenza presso le case di riposo e le RSA (Residenze Sanitarie Assistenziali);
  • gestione del day hospital territoriale;
  • attività di informazione e sostegno ai familiari degli utenti;
  • attività di segretariato sociale;
  • formulazione e monitoraggio di inserimenti lavorativi protetti;
  • gestione del centro di lavoro guidato;
  • integrazione con medici di medicina generale (MMG), consultorio familiare e altri servizi distrettuali, dipartimento materno infantile, associazione di volontariato e dei familiari;
  • interventi di informazione e prevenzione.
  • Servizio Sociale professionale che contribuisce in sinergia con le altre professionalità alla riabilitazione del paziente in carico si occupa dei bisogni sociali espressi dall’ utente e della famiglia.
MODALITA’ DI ACCESSO
  • su invio del MMG previa prenotazione al CUP PROVINCIALE
  • su invio dei Medici di altri Servizi ( consulenze )
  • su invio da parte di Enti per accertamenti specifici (es. INPS, INAIL Medici del lavoro)
  • su invio del MMG con priorità ( urg entro 24 ore, entro 72 ore, B entro 10 gg, D entro 30 gg, P entro 6 mesi) previa prenotazione a CUP
  • Tramite prenotazione telefonica al CUP Provinciale 800061644 da fisso dal cellulare 0425/362000
  • tramite accesso diretto per visite urgenti previa valutazione del Medico Psichiatra