Home > Territorio > Centrale Operativa Territoriale (COT)

Centrale Operativa Territoriale (COT)

Contatti

COT Telefono: : 0425 393674 (in conversazione registrata)

E-mail: cot@aulss5.veneto.it

Fax: 0425 393634

Responsabile: Aldo Zattarin
Coordinatore: Stefania Bolzon

Tel Coordinatore: 0425 393718


Orari

Dal Lunedì al Venerdì dalle ore 8:00 alle ore 18:00
 

Sede operativa

Cittadella Socio Sanitaria - Blocco B - 3° Piano – Stanza n. 32

Staff

Personale Infermieristico: Manuela Chieregato, Franca Zuolo, Federica D'agostini, Marinella Catozzo

 

Mission

La COT è un modello organizzativo che svolge una funzione di coordinamento della presa in carico della persona e raccordo tra servizi e professionisti coinvolti nei diversi setting assistenziali. 
La COT è in staff al Direttore Sanitario.


Obiettivo della COT 

L'obiettivo della COT è quello di assicurare continuità, accessibilità ed integrazione dell'assistenza sanitaria e socio sanitaria.
 

Attività e vision

 La  COT assolve al suo ruolo di raccordo tra i vari servizi attraverso funzioni distinte e specifiche seppur tra loro interdipendenti:

  • coordinamento della presa in carico della persona tra i servizi e i professionisti sanitari coinvolti nei diversi setting assistenziali (transizione tra i diversi setting: ammissione/dimissione nelle strutture ospedaliere, ammissione/dimissione per trattamento temporaneo e/o definitivo residenziale; ammissione/dimissione presso le strutture di ricovero intermedie o dimissione domiciliare);
  • coordinamento e ottimizzazione degli interventi attivando soggetti e risorse della rete assistenziale;
  • tracciamento e monitoraggio delle transizioni da un luogo di cura all'altro o da un livello clinico assistenziale all'altro;
  • supporto informativo e logistico ai professionisti della rete assistenziale riguardo le attività e i servizi distrettuali;
  • raccolta, gestione monitoraggio dei dati di salute, anche attraverso strumenti di telemedicina, dei pazienti in assistenza domiciliare e/o affetti da patologie croniche, e gestione della piattaforma tecnologica di supporto per la presa in carico della persona utilizzata dalle case della comunità e dagli altri servizi afferenti al Distretto.


Modalità di accesso

La Centrale Operativa Territoriale può essere attivata:
  • dai reparti ospedalieri (sia aziendali che privati accreditati) per i pazienti in dimissione che necessitano di essere inseriti all’interno della rete assistenziale territoriale;
  • dai Medici di Medicina Generale, Pediatri di Libera Scelta e Medici di Continuità Assistenziale per l’attivazione di percorsi per i propri assistiti all’interno della rete territoriale;
  • dai Servizi Sociali dei comuni che afferiscono al territorio aziendale;
  • dai Servizi distrettuali Aziendali;
  • dalle strutture /servizi di altre aziende per la presa in carico di pazienti in dimissione dai propri ospedali e che devono essere inseriti nella rete territorialeaziendale;
  • direttamente dai familiari, dagli amministratori di sostegno o tutori.
Ultimo aggiornamento: 23/09/2022
Territorio