Home > Ospedali > Ospedale di Adria > Oculistica

Unità Operativa Complessa di Oculistica

Responsabile: CARETTI LUIGI CV

L’U.O.C. di Oculistica si propone di garantire un’assistenza qualificata e di eccellenza per la prevenzione, diagnosi e trattamento delle patologie oculari.
In particolare, l'U.O.C. effettua la maggior parte degli interventi chirurgici in regime ambulatoriale o in regime di Day Hospital: ciò permette una notevole razionalizzazione e riduzione dell'intero percorso preoperatorio e postoperatorio del paziente, consentendo inoltre la dimissione del paziente in giornata dopo l'intervento chirurgico.
Questa moderna ed efficace organizzazione, grazie anche all'impiego delle tecniche chirurgiche più innovative e di tecnologia strumentale all’avanguardia, permette anche l'esecuzione degli interventi chirurgici finora considerati "maggiori", vale a dire quelli più impegnativi, con dimissione in giornata. Nella maggior parte dei casi gli interventi di chirurgia maggiore sono eseguiti in anestesia locale, mentre l'intervento di cataratta viene svolto in anestesia topica.
La stragrande maggioranza degli interenti chirurgici viene eseguita con l’ausilio di sistema di visualizzazione tridimensionale (3D). Molto utilizzata è la piattaforma laser ad eccimeri – laser a femtosecondi, che consente di ottenere una precisione chirurgica eccellente.

Punti di erogazione del servizio

Reparto
Dove si trova: blocco D - III piano
Telefono: 0425 393508
Ambulatorio
Dove si trova: blocco M1 - III piano
Telefono: 0425 393486
Email: oculistica.ro@azisanrovigo.it
Sede
Dove si trova: blocco D - I piano
Sede
Dove si trova: I piano

Informazioni servizio

NUMERI dell’Oculistica Polesana dell’anno 2019
42.000 prestazioni assistenziali/anno in totale
5.000 interventi chirurgici/anno che riguardano ADULTI e BAMBINI di cui:  
  • 4.600 cataratta 
  • 210 retina 
  • 30 trapianti di cornea 
  • 35 glaucoma 
  • 110 oculoplastica (palpebre e orbita) 
  • 10 correzione strabismo 
  • 1500 iniezioni intravitreali per maculopatia (Lucentis, Avastin, Eyelea, Ozurdex, Iluvien, Beovu)

Prestazioni ambulatoriali erogate:
  • Ambulatorio Angiografia retinica e coroideale
  • Ambulatorio Cornea (OCT del segmento anteriore, conta delle cellule endoteliali, topografia corneale).
  • Ambulatorio Divisionale
  • Ambulatorio Ecografia
  • Ambulatorio Glaucoma
  • Ambulatorio Laser (fotocoagulazione retinica argon laser, capsulotomiaYAG laser, iridotomiaYAGlaser, laser retinico micropulsato, terapia fotodinamica con verteporfirina, trabeculoplasticalaser selettiva) 
  • Ambulatorio Maculopatie
  • Ambulatorio Oculoplastica
  • Ambulatorio Oculistico Pediatrico 
  • Ambulatorio Ortottico
  • Ambulatorio Perimetria
  • Ambulatorio Retina Chirurgica
  • Ambulatorio Retina Medica
  • Ambulatorio Tomografia a Coerenza Ottica – Fotografia del Segmento Posteriore

Prestazioni chirurgiche:
Viene eseguita con nuove tecniche mini-invasive (23G, 25G, 27G). Nella maggior parte dei casi le prestazioni sono eseguite in anestesia locale e in regime di Day-Hospital. In casi particolari, la prestazione viene svolta con un ricovero giornaliero.
Vengono trattate le seguenti patologie:  L’Oculistica Polesana è stata inoltre scelta come uno dei 3 centri italiani per la sperimentazione mondiale di un nuovo sistema di chirurgia della retina (vitrectomia ipersonica).
La piattaforma combinata laser ad eccimeri – laser a femtosecondi consente il trattamento parachirurgico dei difetti di refrazione (miopia, ipermetropia, astigmatismo) senza l’utilizzo del bisturi. Con questa metodica totalmente eseguita dai due tipi di laser laser di ultima generazione, i pazienti non presentano più la necessità di portare occhiali o lenti a contatto.
Con questi due laser all’avanguardia la precisione chirurgica è altissima;  il recupero visivo post-intervento è molto rapido. Infatti i disturbi post-operatori irritativi (bruciore, sensazione di corpo estraneo) sono stati estremamente limitati (una o due ore dopo l'intervento).
Per difetti visivi più importanti (miopia elevata, ipermetropia elevata) vengono impiantate le lenti intraoculari fachiche di ultima generazione. 
Viene eseguita con metodiche ultramoderne, vale a dire lafacoemulsificazione attraverso microincisioni (MICS) inferiori a 2mm, impiego di lentine intraoculari iniettabili di ultima generazione, il cui potere viene calcolato con la biometria laser. L’intervento si conclude senza punti di sutura, viene condotto con anestesia topica, cioè con l'utilizzo solo di un collirio anestetico, in regime ambulatoriale (il paziente viene dimesso circa 2 ore dopo l'intervento). In casi selezionati è possibile impiantare lenti “Premium” che correggono l’astigmatismo o che permettono di eliminare l’utilizzo di occhiali per leggere. L’intervento dura circa 10 minuti. Presso la nostra U.O.C. sono disponibili strumenti di ultima generazione come il laser a femtosecondi, strumento che coadiuva il chirurgo nell’esecuzione dell’intervento, eseguendo con altissima precisione importanti passaggi della chirurgia di rimozione della cataratta. Il laser a femtosecondi consente un’accuratezza non raggiungibile dalla mano umana. L’apertura circolare della capsula, ad esempio, risulta perfettamente rotonda e centrata; questo fattore risulta molto importante nella fase post-operatoria, poiché permette una migliore centratura del cristallino artificiale.  Ogni procedura chirurgica è comunque adattata al singolo paziente. 
Nella maggior parte dei casi le prestazioni sono eseguite in anestesia locale e in regime di Day-Hospital.
Vengono effettuati i seguenti interventi chirurgici: Alcune di queste procedura sono eseguite con l’utilizzo del laser a femtosecondi.
Anche per la chirurgia del glaucoma, nella maggior parte dei casi le prestazioni sono eseguite in anestesia locale e in regime di Day-Hospital e vengono effettuati tutti i tipi di interventi chirurgici: 
Nella maggior parte dei casi le prestazioni sono eseguite in anestesia locale e in regime di Day-Hospital.
Patologie trattate:
  • Dislocazione IOL (rimozione e/o sostituzione)
  • Afachia (Impianto secondario)
  • Dacriocistorinostomia
  • Intubazione vie lacrimali per stenosi presaccali
Generalmente questi interventi vengono eseguiti in anestesia generale e in regime di Day-Hospital.
 
Nella maggior parte dei casi le prestazioni sono eseguite in anestesia locale e in regime ambulatoriale o di Day-Hospital. Le patologie trattate sono tumori palpebrali, neoformazioni palpebrali, cavità anoftalmica, protesi oculare, blefaroptosi, ptosi sopraccigliare, malposizioni palpebrali (ectropion, entropion, distichiasi, lagoftalmo, etc.), anomalie delle ciglia, retrazioni palpebrali, esoftalmo (esempio da Morbo di Basedow)
Nella maggior parte dei casi le prestazioni sono eseguite in anestesia locale e in regime di Day-Hospital.
Le prestazioni sono eseguite in anestesia locale e in regime di ambulatoriale. Le patologie trattate sono calazio, pterigio, neoformazione congiuntivo-caruncolare, piccole neoformazioni palpebrali, xantelasmi palpebrali.
Lucentis, Avastin, Eylea, Ozurdex, Iluvien, Beovu. Le iniezioni sono eseguite in anestesia topica e in regime ambulatoriale.
La maggior parte della chirurgia maggiore (retina, cornea, oculoplastica, glaucoma), viene eseguita in anestesia locale (retro o parabulbare).  La chirurgia della cataratta e le iniezioni intravitreali vengono eseguite in anestesia topica, cioè con la sola instillazione di colliri anestetici.  Per particolari condizioni generali di salute del paziente, che soprattutto non consentono di ottenere un’adeguata collaborazione, gli interventi vengono eseguiti in anestesia generale. Gli interventi di chirurgia maggiore vengono eseguiti, in genere, in regime di Day-Hospital, mentre gli interventi di cataratta e di chirurgia minore in regime ambulatoriale.

 
NomeIncarico
CARETTI LUIGIMedico Ospedaliero CV
AGRESTA ANTONIOMedico Ospedaliero
CASAROTTO RENZOMedico Ospedaliero CV
DANIELE ANNA RITAMedico Ospedaliero
FEUERMAN OREN MARKMedico Ospedaliero
FORMISANO MARTINAMedico Ospedaliero CV
LA GLORIA VALERIO ALVISEMedico Ospedaliero
TALLI PIETRO MARIAMedico Ospedaliero
GAUDIOSO DANIELESpecialista ambulatoriale (SAI) CV
KILZIE LAILASpecialista ambulatoriale (SAI)
TURRINI BARBARASpecialista ambulatoriale (SAI) CV
BADIN GLORIAOrtottista
BIN BARBARAOrtottista
BIROLO GLORIAOrtottista
MELINA VALENTINAOrtottista
PILLON GIULIAOrtottista
TOMIATO SILVIAOrtottista
VERZOLA GIACOMOOrtottista
Ospedali