Home > Prevenzione > Servizi veterinari > Servizio veterinario di sanità animale

Unità Operativa Complessa di Servizio veterinario di sanità animale

Responsabile: NICOLI PIER ANDREA CV

Partendo dal concetto di one health che considera inter-dipendenti la salute dell’uomo, dell’animale e dell’ambiente, le autorità sanitarie nazionali ed internazionali hanno sviluppato piani di sorveglianza nei confronti di numerose patologie infettive degli animali, che vedono impegnati i medici veterinari pubblici in un’attività di monitoraggio ed eradicazione estese a più specie animali, sia domestici che selvatici.
In questo contesto, la mission del Servizio Veterinario di Sanità Animale è quella di favorire la corretta convivenza tra essere umani e animali e di tutelare la salute pubblica e l'ambiente, controllando le malattie infettive e diffusive degli animali, comprese le patologie trasmissibili da animale a uomo (zoonosi).
Inoltre esercita il controllo sulle anagrafi e sugli allevamenti di animali da reddito gestendone tutte le loro movimentazioni e le qualifiche sanitarie allo scopo di garantire la sicurezza alimentare.

Punti di erogazione del servizio

Sede
Indirizzo: Piazzale degli Etruschi, 3 Adria 45011
Dove si trova: Ospedale S. Maria degli Angeli
Telefono: Segreteria: 0426 940153
0426 940156
0426 940157
Anagrafe Canina: 0426 940157
Fax: 0426 940127
Email: veterinari.adria@aulss5.veneto.it
Ambulatorio
Indirizzo: centro socio sanitario umano di Via Collodi, 2 Taglio di Po 45019
Telefono: 0426 347238
Fax: 0426 347242
Sede
Indirizzo: Viale Tre Martiri, 89 Rovigo 45100
Dove si trova: Blocco C, 4° Piano
Telefono: Segreteria: 0425 394743
0425 393741
0425 393761
Fax: 0425 393776
Email: veter.ro@aulss5.veneto.it
Ambulatorio
Indirizzo: Riviera Miani, 66 Badia Polesine 45021
Telefono: Segreteria: 0425 598603
0425 598218
Fax: 0425 598621
Email: veter.ba@aulss5.veneto.it
Ambulatorio
Indirizzo: Viale Fattori Castelmassa 45035
Telefono: 0425 846230
Fax: 0425 840465
Ambulatorio
Indirizzo: Piazza Marconi, 1 Ceregnano 45010
Telefono: 3292103569
Fax: 0425 96778
Email: 3292103569
Ambulatorio
Indirizzo: Via Perolari Lendinara 45026
Telefono: 0425 605277
0425 605278
Cell. di servizio: 3334131734
Fax: 0425 605253
Ambulatorio Servizio veterinario di sanità animale
Indirizzo: Piazza Matteotti, 46 Polesella 45035
Telefono: 0425 94529
Cell. di servizio: 3292103562
Fax: 0425 947035
Ambulatorio
Indirizzo: Via I° Maggio 1 loc. S.M. Maddalena Occhiobello 45030
Telefono: 0425 768221
Fax: 0425 768204

Informazioni servizio

Il Servizio Veterinario di Sanità Animale si occupa di:

SORVEGLIANZA EPIDEMIOLOGICA E PROFILASSI DELLE MALATTIE INFETTIVE

  • Controlli sanitari mirati a verificare l’eventuale presenza delle malattie degli animali elencate nella lista OIE (Organizzazione Mondiale della Sanità Animale) per le quali è necessario provvedere con la messa in atto di provvedimenti e con l’applicazione di misure sanitarie di polizia veterinaria che hanno come obiettivo l’eradicazione o il contenimento delle malattie infettive.
  • Attività di profilassi ed attuazione dei piani di sorveglianza epidemiologica che prevedono l’esecuzione di controlli diagnostici e di indagini sierologiche sugli animali allevati, in applicazione delle normative vigenti, anche comunitarie, o in attuazione di piani nazionali o regionali.
  • Programmazione, monitoraggio, gestione e verifica dell’esecuzione delle misure di biosicurezza negli allevamenti.
  • Rilascio di attestazioni e certificazioni sanitarie.
  • Predisposizione, attuazione e gestione dei provvedimenti di polizia veterinaria o di polizia amministrativa conseguenti a situazioni non conformi (emergenze, positività ai controlli).
  • Sorveglianza epidemiologica della fauna selvatica quali sentinelle di patologie che possono interessare la salute dell’uomo e degli animali domestici.
ANAGRAFI ZOOTECNICHE
  • Registrazione in Banca Dati Nazionale (BDN) degli allevamenti zootecnici, dei dati degli animali allevati e di quelli riguardanti tutte le loro movimentazioni (nascite, vendite, invio al macello, ecc.), compresi gli aspetti documentali (certificazioni e vidimazione registri).
  • Rintracciabilità degli animali in caso di sospetto/accertamento di malattia infettiva.
  • Registrazione dei controlli eseguiti in applicazione dei piani di profilassi/monitoraggio.
  • Mappatura/georeferenziazione al fine della delimitazione della zona di protezione e/o sorveglianza attorno all’eventuale focolaio (in queste zone, infatti, devono essere adottate misure restrittive e di profilassi e quindi è fondamentale conoscere il numero delle aziende, il loro esatto posizionamento e la consistenza produttiva).
  • Ispezione negli allevamenti per la verifica del rispetto delle normative in materia di anagrafe zootecnica.
CONTROLLO DELLA MOVIMENTAZIONE ANIMALE
  • Controlli sanitari e rilascio delle relative certificazioni ai fini della movimentazione nazionale ed internazionale, controlli sanitari e documentali (anche su disposizione degli Uffici UVAC/PIF) sugli animali introdotti da paesi comunitari ed extracomunitari, rilascio del passaporto necessario per la movimentazione di cani, gatti, bovini, equini, ovicaprini, suini, avicoli, cunicoli, prodotti di acquacoltura.
  • Predisposizione, attuazione e gestione dei provvedimenti di polizia veterinaria o di polizia amministrativa conseguenti a situazioni non conformi.