Home > Archivio Comunicati > Si segnalano 50 nuove positività e 11 guarigioni

Si segnalano 50 nuove positività e 11 guarigioni

martedì 16 Marzo 2021
Categorie: Coronavirus    Tags: Bollettino coronavirus

POSITIVITA’
50 nuove positività di residenti in Polesine (sono in totale 11775 i residenti in Polesine con positività al COVID-19 riscontrati da inizio epidemia).

  • 9 persone, delle 50 risultate positive, erano già in isolamento domiciliare.

La prevalenza in Polesine (totale delle persone risultate positive da inizio epidemia sul totale della popolazione) è pari all’ 5,14%. L’incidenza degli ultimi 7 giorni (nuovi casi riscontrati sul totale delle persone testate nel periodo) è pari al 4,37%.

DECESSI
Dobbiamo, purtroppo, segnalare il decesso di cinque persone residenti in provincia di Rovigo con positività al Covid-19 (452 deceduti con COVID-19 residenti in Polesine da inizio epidemia). Le persone sono decedute presso le nostre strutture ospedaliere,
“Alle famiglie vanno le mie condoglianze e quelle dell’Azienda” dice il Direttore Generale, dr.ssa Patrizia Simionato.

RICOVERI
Attualmente risultano 86 pazienti ricoverati nelle nostre Strutture per Covid-19, in particolare:

  • 65 pazienti in Area Medica Covid a Trecenta
  • 11 pazienti in Terapia Intensiva Covid a Trecenta
  • 10 pazienti in Malattie Infettive a Rovigo

STRUTTURE RESIDENZIALI EXTRA OSPEDALIERE
La situazione risulta inalterata: un ospite positivo su un totale di 2298 (0,04%) e 0 operatori positivi su un totale di 2376.

TAMPONI
Da inizio epidemia sono stati eseguiti:

  • 200.445 tamponi;
  • 281.556 test rapidi.

GUARIGIONI
11 nuove guarigioni fanno salire a 9881 il totale dei guariti in Polesine da inizio epidemia. Sono 1442 le persone attualmente positive in provincia.
Ad oggi sono 1689 le persone poste in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva.

VACCINAZIONI COVID-19
Considerata la momentanea sospensione precauzionale da parta di AIFA del vaccino AstraZeneca, la campagna vaccinale, nel nostro territorio, è in fase di riprogrammazione e proseguirà con la somministrazione dei vaccini Pfizer e Moderna. Saranno garantite le seconde dosi e la vaccinazione (prime dosi) alle persone già invitate.
Seguiranno aggiornamenti.

Ultimo aggiornamento: 12/04/2021
Categorie comunicati Coronavirus258