Questo sito utilizza cookie tecnici, propri e di terze parti , per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi , ed altresì per l'invio di messaggi promozionali personalizzati. Proseguendo la navigazione del sito acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni si rinvia alla nostra Cookie Policy

   

RESTA IN FORMA: CORRI A VACCINARTI

Campagna di vaccinazione antinfluenzale 2020/21

Dal 12 ottobre 2020

La  vaccinazione antinfluenzale, quest’anno, più che in altri anni, è una misura di prevenzione utile al singolo che riveste un valore sociale molto importante anche per la salvaguardia dell’intera collettività, in tempo di pandemia da Covid 19

TUTELA LA TUA SALUTE

E’ ancora in corso la Pandemia da Coronavirus: vaccinarsi è ancora più importante! I sintomi dell’influenza possono infatti confondersi con i sintomi da infezione da Coronavirus.

La vaccinazione antinfluenzale aiuta nella diagnosi e la gestione dei casi sospetti da Coronavirus. La vaccinazione consente, se si presentano sintomi febbrili o tosse, l’esclusione della diagnosi di influenza e una più veloce e precisa altra diagnosi, tra cui quella da Covid 19.

QUANDO POSSO VACCINARMI ?

Appena inizia la campagna, da ottobre 2020 a fine dicembre 2020 per avere una buona protezione nei mesi invernali.

 A CHI E’ FORTEMENTE CONSIGLIATO VACCINARSI ?

La vaccinazione è consigliata a tutte le categorie a rischio per patologia, come patologie cardiache, renali, respiratorie, diabetici, persone affette da patologie croniche e per le donne in gravidanza.

E’ consigliata per età anche alle persone con più di sessant’anni e ai bambini al di sotto di sei anni.

E’ fortemente raccomandata invece ai soggetti addetti ad attività di pubblica utilità: insegnanti, addetti alle forze dell’ordine, agli impiegati degli uffici pubblici.

 DOVE POSSO VACCINARMI?

La vaccinazione potrà essere eseguita dal proprio Medico di Medicina Generale e dal Pediatra del tuo bambino.

La  vaccinazione quest’anno, più che in altri anni è una misura di prevenzione utile al singolo ma riveste un valore sociale molto importante per la salvaguardia dell’intera collettività.



Ritorna